Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ELEZIONI POLITICHE 2022 - presentazione e ammissione candidature Circoscrizione Estero; sottoscrizioni liste candidati; attività di propaganda

Data:

08/08/2022


ELEZIONI POLITICHE 2022 - presentazione e ammissione candidature Circoscrizione Estero; sottoscrizioni liste candidati; attività di propaganda

PRESENTAZIONE E AMMISSIONE CANDIDATURE CIRCOSCRIZIONE ESTERO.
Si informa che il Ministero dell'Interno ha pubblicato le istruzioni relative alla presentazione e all'ammissione delle candidature nella Circoscrizione Estero al link: https://dait.interno.gov.it/elezioni/documentazione/pubblicazione-n2-elezioni-politiche-ed2022

Le liste dei candidati devono essere presentate alla Cancelleria della Corte di appello di Roma dalle ore 8 del trentacinquesimo giorno (ovvero domenica 21 agosto) alle ore 20 del trentaquattresimo giorno antecedenti quello delle votazioni (ovvero lunedì 22 agosto). Eventuali quesiti e chiarimenti interpretativi dovranno essere rivolti soltanto dagli interessati direttamente agli organi competenti per la presentazione ed ammissione delle candidature (NON agli Uffici consolari).

L’Ufficio Consolare resta a disposizione per le procedure di autentica delle firme di sottoscrizione delle liste dei candidati. A tal fine, si sarà grati per voler scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: arona.elezioni@esteri.it. Si rammenta che la raccolta firme deve avvenire su moduli appositi che riportano: contrassegno di lista, nome, cognome, data e luogo di nascita dei candidati e dei sottoscrittori

ATTIVITA' DI PROPAGANDA E CAMPAGNA ELETTORALE
Devono essere evitate attività di propaganda che sarebbero proibite anche in Italia, quali per esempio la pubblicità luminosa fissa, la pubblicità acustica a mezzo di altoparlanti, le affissioni in luoghi non autorizzati, gli assembramenti in luoghi pubblici non autorizzati. Si invitano, altresì, gli interessati a prendere contatto con le competenti autorità delle città dove avranno luogo le attività propagandistiche al fine di concordare le forme in cui intendono svolgere la propaganda politica, accertare l'esistenza di regole e particolari procedure da seguire, ottenere le relative autorizzazioni.


891